Baracconi: ordinanza comunale sulla vendita di alcolici

187

Il provvedimento sarà in vigore dal 9 ottobre al 7 novembre in tutta l’area

È stata emessa dal sindaco l’ordinanza n. 941 del 6 ottobre 2021 che prevede, per tutta la durata del Luna Park di Perugia, ovvero dal 9 ottobre al 7 novembre, alcune limitazioni alla vendita di bevande alcoliche ed in contenitori di vetro e lattine.

Il provvedimento trae origine da una prescrizione impartita dalla Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che, nel corso della riunione del 04.10.2021, ha stabilito che:

“la distribuzione delle bevande, con gradazione alcolica non superiore ai 5 gradi sarà consentita solo in bicchieri di plastica, con divieto assoluto di utilizzazione di bottiglie di vetro e lattine; a tal proposito il Comune di Perugia emanerà apposita ordinanza dandone comunicazione alla Prefettura ed agli Organi di Polizia”.

Nel dettaglio il provvedimento prevede:

-Per gli operatori commerciali autorizzati a svolgere la propria attività nell’area destinata a parco di divertimento, il divieto di vendita di bevande con gradazione superiore a 5 gradi di volume alcolico nonché il divieto di vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro ed in contenitori metallici;

-per i titolari di pubblici esercizi, esercizi di vicinato e distributori automatici, operanti presso l’area commerciale della stazione minimetrò denominata “Pian di Massiano”, il divieto di vendere per asporto bevande in contenitori di vetro ed in contenitori metallici.