Arrestato un albanese per spaccio di droga in aeroporto

502
Collegamenti aerei, una nuova rotta per Francoforte

La polizia ha arrestato all’aeroporto San Francesco un albanese 27enne in arrivo con il volo della mattina da Tirana: era ricercato da luglio scorso dopo essere sfuggito all’arresto, disposto dal gip del Tribunale di Viterbo nell’ambito di un’operazione antidroga in cui erano state arrestate 16 persone di un’organizzazione – secondo l’accusa – dedita allo spaccio di droga tra l’alto Lazio e il ternano. Il giovane, residente a Terni, aveva un permesso di soggiorno come muratore.