Viabilità: lavori a Umbertide, Spello e Todi

209
 

Viabilità: lavori a Umbertide, Spello e Todi. La situazione dei vari interventi

Proseguono le opere di bitumatura, ripristino dei piani viabili e rifacimento della segnaletica orizzontale sulla rete stradale provinciale ad opera del Servizio Gestione Viabilità della Provincia di Perugia. A darne notizia è la consigliera delegata Erika Borghesi che precisa come si tratti di interventi che si avvalgono dei fondi a valere sul Decreto ministeriale 49 del Ministero delle infrastrutture e trasporti.

“Tali lavori – commenta Borghesi – sono assolutamente necessari considerata la costante usura e deterioramento del manto stradale a cui sono sottoposte le arterie viarie. Opere attese dalle comunità locali che vanno ad innalzare il livello di sicurezza per gli utenti della strada. Abbiamo un ricco e articolato piano di interventi – prosegue la consigliera – che è iniziato da alcuni mesi e che interessa tutto il territorio di nostra competenza”.

In particolare, in questi giorni gli interventi si stanno concentrando nella rete stradale del comprensorio tuderte. Ad essere interessati una serie di tratti stradali ammalorati per un totale di circa undici chilometri. Nei giorni scorsi si è lavorato sulle seguenti strade: SP 341 di Spina, 340/2 di Mercatello, SP 375/4 di Marsciano, SP 374 di Fratta Todina (zona Spineta) e SP 373/1 e 373/3 di Montecastello di Vibio. Entro fino luglio il quadro degli interventi nello stesso comprensorio si completerà con le asfaltature di altri tratti sulle seguenti strade: SP 383 di Pantalla, 384 di Ilci, 385 di Loreto, 380/1 e 380/3 di Ponte Martino, 382 di Todi, 421 di Collazzone e 414 di Collevalenza. Dopo il Tuderte, il cantiere si sposterà nel comprensorio di Foligno per una serie di lavori. Il totale delle opere ha comportato un investimento di un milione e 400mila euro.

Manutenzione straordinaria anche di alcune strade delle frazioni, dalla giunta comunale di Umbertide sono stati deliberati interventi per 47.337,89 euro. L’Amministrazione Comunale di Umbertide ha approvato con apposita delibera il progetto definitivo che porterà alla realizzazione di interventi sulle pavimentazioni di alcuni tratti di strada presenti nelle località di Calzolaro e Montecastelli. Le somme a disposizione, finanziate con mutuo della Cassa Depositi e Prestiti, saranno utilizzate per compiere altri piccoli interventi in località del territorio comunale. In parallelo avanza il progetto finalizzato all’abbattimento delle barriere architettoniche e mobilità sostenibile nell’area compresa tra piazza Mazzini e via Vittorio Veneto, al quale la giunta ha deciso di destinare i 90mila euro provenienti dal Ministero dell’Interno. Nei giorni scorsi, infatti, sono stati svolti i servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi alla redazione della relazione geologica al fine di poter redigere la progettazione esecutiva per dare seguito al primo stralcio che va dall’ospedale cittadino e dall’Istituto Prosperius fino al centro storico.

Nella foto: il sindaco Carizia e l’assessore Villarini

“Dopo i lavori svolti sulle strade del capoluogo sulla ex strada statale Tiberina e su via Roma alta – affermano il sindaco Luca Carizia e l’assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Villarini – continua l’attenzione dell’Amministrazione Comunale per quanto riguarda la manutenzione stradale pure nelle frazioni. Le operazioni, a breve, saranno concentrate nelle località di Calzolaro e Montecastelli, per poi proseguire prossimamente in altri centri del nostro territorio. Per quanto riguarda l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’amministrazione è al lavoro per completare ciò che era stato iniziato negli anni scorsi per dare piena attuazione a un progetto fondamentale per tutta la cittadinanza”.

Continua l’attenzione da parte dell’Amministrazione comunale di Spello per la cura e la manutenzione del territorio. In questi giorni, il personale del settore tecnico manutentivo del Comune di Spello è impegnato nelle attività di sfalcio dell’erba e ripulitura della pista ciclabile e del percorso pedonale di via Pasciana. L’intervento, che terminerà nei prossimi giorni, è seguito a quello di manutenzione già realizzato in via Trasimeno che ha interessato anche il percorso pedonale del sottopasso presente nella stessa via. La manutenzione del verde sta interessando anche i Giardini pubblici di Borgo con la potatura delle siepi per poi proseguire a nel parco della Villa dei Mosaici di Spello; si sta inoltre procedendo alla manutenzione della pubblica illuminazione nel territorio comunale con la sostituzione di punti luce non più funzionanti. Nei prossimi giorni, il personale sarà inoltre impegnato nelle attività di controllo semestrale dei presidi antincendio presenti nelle scuole, nei palazzi ed edifici di proprietà comunale.