Vetunna – Cantine Bettona: nuovo punto vendita a Perugia

562
 

Vetunna – Cantine Bettona: nuovo punto vendita a Perugia. Il negozio è situato in Via Gallenga 12

Dal 29 agosto Vetunna – Cantine Bettona apre il suo punto vendita nella città di Perugia in Via Gallenga 12. Un punto vendita sollecitato dai tanti clienti residenti nella città di Perugia che già si servono periodicamente nell’ormai consolidato punto vendita aziendale di Bettona.

“È un po’ come trasferire una parte della nostra Cantina a Perugia”

Così ha affermato il Presidente Giovanni Mattoni nel momento inaugurale a cui hanno partecipato il Sindaco di Perugia Andrea Romizi e l’Assessore Luca Merli oltre al Sindaco di Bettona Lamberto Marcantonini e al Presidente di Confcooperative Umbria Carlo Di Somma. Infatti, il punto vendita di Perugia è direttamente gestito dalla Cantina e, per i clienti di Perugia, sarà come andare allo spaccio aziendale di Bettona.

“La nostra Cantina – prosegue il Presidente – è da sempre riconosciuta per i suoi vini che hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo, destinati al consumo quotidiano e familiare, per coloro che non rinunciano a bere un buon bicchiere di vino umbro e di qualità ad un giusto prezzo”.

Il Sindaco di Bettona, Lamberto Marcantoni, ha voluto sottolineare, con la sua presenza, l’orgoglio di presentare un’azienda solida per il tessuto economico del territorio ed importante per il ruolo sociale che la Cantina ricopre, coinvolgendo un’intera filiera composta da dipendenti, collaboratori e soci viticoltori.

Il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, presente al momento inaugurale assieme all’assessore Luca Merli, ha ringraziato per l’invito il Presidente di Vetunna – Cantine Bettona, ma soprattutto ha sottolineato la coraggiosa scelta di aprire una nuova attività nel capoluogo di Regione.

Vetunna – Cantine Bettona, è una realtà cooperativa che, costituita nel 1960, riunisce il lavoro e la passione dei produttori vitivinicoli del comune di Bettona e delle zone circostanti. La società conta circa 200 soci produttori di uve altamente selezionate, provenienti da 180 ettari di vigneti prevalentemente coltivati nelle migliori zone della fascia collinare. È compito della Cantina vinificare le uve conferite impiegando le migliori ed attuali tecnologie enologiche, nel rispetto di una tradizione antica, a cui le zone a vocazione agricola come Bettona, da sempre si ispirano.

“Il punto vendita di Perugia” – continua il presidente Gianni Mattoni – “rappresenta per la Cantina, in concreto, il concetto di chilometro zero, ossia portare i prodotti della propria terra, da sempre generosa di frutti dai profumi e dai sapori inconfondibili, direttamente al consumo per la città di Perugia, a cui Bettona è storicamente e paesaggisticamente legata.”

Non a caso Bettona è stata definita il “balcone etrusco dell’Umbria”. Racchiusa tra possenti mura, che ne raccontano la storia, Bettona, è un belvedere naturale che si affaccia su una ampia pianura, la Valle Umbra, con sullo sfondo Perugia, Assisi, Spello e Montefalco e in lontananza le montagne dell’Appennino Umbro-Marchigiano.