In Umbria cannabis “terapeutica” per 37 persone

585
 

La cannabis a scopo terapeutico è stata somministrata in Umbria a 37 pazienti, per una spesa complessiva di 15 mila 642 euro. Difficoltà sono state segnalate nell’importazione dall’Olanda (in Italia viene prodotta solo dall’anno scorso, dall’Istituto chimico farmaceutico militare di Firenze) a causa delle procedure autorizzative e per la crescente richiesta. Sono dati contenuti nella relazione della Terza commissione sulla clausola valutativa della legge “7/2014”, esaminata nell’ultima seduta. Esaminata dai commissari (Attilio Solinas, Carla Casciari, Silvano Rometti, Marco Vinicio Guasticchi, Sergio De Vincenzi, Marco Squarta e Maria Grazia Carbonari) contiene i dati dal 2016 ad oggi. Le preparazioni allestite sono state utilizzate 27 per terapia del dolore, cinque per sindrome spastico-distonica, tre per cure palliative, una per epilessia farmaco resistente e una per emesi da chemioterapia.

Fonte: Ansa.it