Tre arresti della Polizia per spaccio di droga

1064
Avevano 50 chilogrammi di marijuana, condannati
   

Tre arresti da parte della polizia di Perugia nel corso di due operazioni antidroga. Recuperati circa un etto di hascisc e due grammi di eroina ancora da tagliare.

Nel corso dei controlli nella zona di via Settevalli, la squadra volante ha controllato un perugino di 50 anni in atteggiamento sospetto. Nascosto nei jeans all’altezza della cintura, gli agenti hanno trovato così l’hascisc. L’uomo è stato bloccato dopo una colluttazione con i poliziotti e messo agli arresti domiciliari. In via della Pallotta sempre la volante ha arrestato due tunisini, risultati già noti alle forze di polizia, sorpresi a spacciare. Gli stranieri sono stati visti accovacciati di fronte all’ingresso di un garage, mentre armeggiavano tenendo qualcosa tra le mani. Alla vista della pattuglia, hanno cercato di fuggire venendo però subito bloccati. Uno ha gettato un pezzo di cellophane recuperato dal personale della volante e risultato dello stesso tipo di un involucro con i due grammi di eroina trovato vicino al garage.