Trasimeno, “Scuole dell’Oasi”: l’anno scolastico parte in quarta

1097
   

All’Oasi “La Valle” di San Savino l’anno scolastico 2015/2016 è cominciato a pieno ritmo. In soli due mesi (da metà settembre a metà novembre) il Centro di educazione ambientale del Trasimeno, nell’ambito del progetto “Scuole all’Oasi”, ha accolto quasi seicento studenti. Sono stati infatti esattamente 589 gli studenti e 65 i docenti-accompagnatori che hanno visitato l’area naturalistica tra le più importanti della regione. Tutti umbri i ragazzi che hanno realizzato un percorso nell’Oasi, aderendo ad uno specifico progetto promosso dallo stesso Centro, finalizzato a far conoscere il territorio del Parco del Trasimeno. Il 60% dei ragazzi proveniva dalla Scuola dell’Infanzia, mentre il restante 40% dalla scuola Primaria. L’Oasi propone sempre  esperienze concrete di conoscenza del Trasimeno e dei suoi “abitanti”, ed ha come finalità prioritaria la salvaguardia, la valorizzazione e la promozione del territorio.

“Spesso i piccoli che giungono in visita non arrivano neanche al parapetto del pontile – fanno notare gli operatori dell’Oasi – ma non è mai troppo presto per capire quale importante risorsa sia il patrimonio ambientale”.