Terni, fiamme in una palazzina comunale

403
Mezzi vigili del fuoco a Perugia

Sono decine i documenti distrutti o danneggiati dall’incendio che nella tarda serata di ieri è divampato, a Terni, nella palazzina dell’ex Dicat, una struttura di proprietà comunale da tempo in stato di abbandono in via Guglielmi, nel centro città. All’interno vi era una sorta di magazzino di carte, relative a procedimenti comunali, accatastate nelle stanze dell’immobile che, fino a qualche anno fa, ospitava appartamenti di edilizia popolare. Sul posto, insieme a squadra volante e polizia municipale, sono giunte tre squadre dei vigili del fuoco che sono riuscite a delimitare e poi a spegnere il rogo. Danni sono stati riscontrati sia alla struttura che ad alcuni documenti. Le cause del rogo sono ora al vaglio del nucleo di polizia giudiziaria dei pompieri. La palazzina era stata in passata segnalata come ritrovo per senzatetto. (Fonte: Ansa.it)