Tenta di entrare in tribunale con un tirapugni a Spoleto

250

Donna di 35 anni denunciata dalla polizia

   

È stata trovata in possesso di un tirapugni durante i controlli ai quali è stata sottoposta all’ingresso del tribunale, a Spoleto, una donna di 35 anni denunciata dalla polizia per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Gli agenti del locale commissariato sono intervenuti a seguito di una chiamata al numero unico di emergenza europeo.

 Giunti sul posto, hanno accertato, attraverso il personale addetto alla vigilanza, che la trentacinquenne, durante i controlli al metal detector, aveva fatto scattare l’allarme.

La donna è stata quindi sottoposta a controllo e, all’interno della borsa, il personale della sicurezza ha notato un tirapugni in metallo.

La trentacinquenne è stata denunciata e il tirapugni sequestrato.