Spoleto – Foligno autovelox: nota stampa Enel

674

“Nessuna responsabilità da parte di Enel”

   

In riferimento alla segnalazione del mancato allaccio alla rete elettrica dell’autovelox sulla due corsie Spoleto – Foligno, E-Distribuzione (società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione) informa che non ha alcuna responsabilità in merito al ritardo per l’attivazione del nuovo rilevatore di velocità.

La società elettrica, infatti, è in attesa del rilascio delle autorizzazioni richieste agli enti competenti, con cui l’azienda è in contatto sia per sollecitare la risposta sia per fornire informazioni in merito ad alcune integrazioni richieste. E-Distribuzione resta a disposizione degli interlocutori e conferma che, non appena riceverà il nulla osta per procedere con i lavori, programmerà l’esecuzione dell’intervento.

E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni è utile contattare 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) dell’utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile registrarsi a e-Notify (https://www.e-distribuzione.it/servizi/Pratiche-e-comunicazioni/e-notify.html), il servizio che consente di ricevere​ avvisi via sms, email o telegram su interruzioni di corrente per lavori di manutenzione previsti nell’area geografica in cui si trova la propria fornitura, sullo stato di avanzamento delle pratiche o su interventi di tecnici in loco.  È possibile, infine, ricevere informazioni anche sui canali social facebook e twitter E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è a disposizione la “mappa delle disalimentazioni” che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.