Spiagge&Fondali Puliti: Legambiente Perugia e La Rabatta per il Torrente Oscano

240

Insieme per ripulire il bosco vicino al torrente

Fa tappa anche in Umbria la campagna di Legambiente Spiagge & Fondali Puliti, nella nostra regione è declinata al monitoraggio e alla pulizia dei corsi d’acqua e dei torrenti dai rifiuti. Per l’occasione il Circolo di Legambiente Perugia e Valli del Tevere, nella mattinata di sabato 14 maggio, ha ripulito le zone limitrofe al torrente Oscano, zona Rabatta, Perugia. Fondamentale è stata l’organizzazione e l’apporto fattivo dell’associazione La Rabatta con cui Legambiente Perugia ha stretto una nuova alleanza, sempre nell’ottica di fare rete ed avere un peso maggiore nella promozione delle istanze ambientali.

Nel meraviglioso e fitto bosco che protegge il torrente abbiamo ritrovato i più disparati rifiuti. Le foglie, gli alberi e la fitta vegetazione nascondevano in realtà un incondizionato e scellerato abbandono di rifiuti, sono stati trovati decine e decine di sacchi sepolti sotto metri di terra. All’interno di questi c’era molto vetro, sono stati rinvenuti cartoni pieni di neon, il calcio balilla, sacchi pieni di dolciumi e patatine, molti di questi sono rifiuti che risalgono addirittura agli anni ottanta. Oltre a ciò sono state trovate scarpe, vestiti e dispositivi medici come flebo, medicinali e perfino siringhe. La pulizia di sabato scorso è stata molto proficua e il circolo Legambiente Perugia tornerà colle amiche e gli amici de La Rabatta per liberare altri tratti dai rifiuti e per valorizzare questo bellissimo angolo del nostro territorio.