Semplificazione percorso nascita dedicata alle future mamme

123

Il Politecnico di Milano premia il dottor Stefano Pasquino dell’Ospedale di Perugia per il lavoro dal titolo “Mummy for Dummies”

Il project work di master dal titolo “Mummy for Dummies” – aspiranti mamme alle prime armi – del dottor Stefano Pasquino, cardiochirurgo con competenze ed esperienza in medicina legale e risk management dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, è stato premiato nella prestigiosa competizione SOM – project work con impatti connessi ai Sustainable Development Goals – della School of Management del Politecnico di Milano.
“Mummy for Dummies” è un progetto del team multidisciplinare composto da Linda Guarda, dirigente statistico di ATS Val Padana, Stefano Pasquino, cardiochirurgo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia e da Giovanni Lombardo, amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania, che hanno presentato il lavoro nella sessione finale dell’executive master in Gestione dell’Innovazione in Sanità organizzato dalla School of Management del Politecnico di Milano.
Il lavoro getta le basi metodologiche per la costruzione di una APP per rispondere in modo innovativo ai bisogni delle donne in gravidanza e per diminuire le disuguaglianze sociali dovute alla condizione di migrante o al basso livello di educazione e si è distinto per la significativa coerenza con alcuni dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
Una applicazione innovativa concepita per offrire un sostegno mirato nell’ambito del percorso nascita, con particolare attenzione alle gravidanze fisiologiche e al ruolo centrale del consultorio come struttura di elezione. Il progetto ha coinvolto, per la parte più gestionale, l’ATS Val Padana, l’ASST di Cremona e l’ASST di Mantova, nonché l’Azienda Ospedaliera di Perugia che ha contribuito con la realizzazione di video-clip informativi per le donne in gravidanza.