Riciclaggio di auto rubate, due gli arresti

553
 

Due romeni, di 32 e 43 anni, sono stati arrestati ieri pomeriggio dagli uomini della squadra di polizia giudiziaria della polizia stradale di Perugia con l’accusa di riciclaggio di auto rubate: il romeno 32enne è commerciante di auto. La polstrada ha anche sequestrato tre auto, tutte con i numeri identificativi del telaio contraffatti, targhe straniere false e documentazione estera falsificata. I tre veicoli (due Range Rover Evoque ed una Toyota Rav 4 Hybrid) erano stati rubati a Roma tra dicembre e gennaio. I poliziotti hanno controllato ieri mattina nel piazzale di un capannone della zona industriale di S.Andrea delle Fratte una Range Rover Evoque con targa spagnola: il vetro della portiera anteriore destra era frantumato ed era stato sostituito con un telo di plastica. La targa spagnola era di un’altra vettura, una Bmw X1 rubata a Milano nel novembre scorso.

Fonte: Ansa.it