Prisco: “Presto ristori ad aziende agricole dopo l’alluvione”

187

Per i danni in Appennino e Alto Tevere del 2022

   

“Presto i ristori alle aziende agricole di Appennino e Alto Tevere colpite dall’alluvione del 2022”: lo annuncia in una sua nota il sottosegretario al ministero dell’Interno Emanuele Prisco (Fdi), spiegando che “il ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste ha decretato che le avversità atmosferiche che hanno colpito l’Umbria nel settembre 2022 hanno avuto carattere di eccezionalità”.

“Questo – spiega Prisco – consentirà di rispondere alle richieste di ristoro di cittadini e aziende ricadenti nei comuni di Città di Castello, Gubbio, Montone, Pietralunga e Umbertide, che hanno subìto danni per le forti piogge e le alluvioni di quei giorni.

Un risultato che risponde in tempi certi alle difficoltà di numerose attività produttive della provincia di Perugia, che in poche ore videro messa a serio rischio la continuità aziendale”