Murro (Popolo della Famiglia): “Spoleto non esiste per i senatori della Lega?”

202
Nella foto: Rosario Murro

Murro (Popolo della Famiglia): “Spoleto non esiste per i senatori della Lega?”. L’Area Crisi Complessa, Terni, Narni all’esame della Commissione Industria del Senato.

 

 

Di seguito, si riporta il comunicato a firma di Rosario Murro (Popolo della Famiglia)

“Apprendiamo con soddisfazione che, dopo mesi di generale disinteresse, i Senatori umbri della Lega (Alessandrini e Lucidi) hanno sottoposto all’attenzione del Governo le delicatissime questioni di alcuni comparti industriali umbri che negli ultimi anni e nel recentissimo periodo vivono e stanno vivendo periodi di crisi e di profonda incertezza, soprattutto occupazionale. Siamo comunque sconcertati che da questo impegno politico diretto, fatto anche di selfie, annunci e promesse, nonostante il territorio comunale mostri ancora i segni di una devastazione occupazionale frutto di disinteresse e di mancanza di strategie industriali adeguate (Ex Pozzi, Novelli, Cementir, …), non ci siano cenni e riscontri per Spoleto. Chiediamo alla Lega di non giocare con la vita e la dignità dei lavoratori spoletini, che hanno già subito le conseguenze di scelte arroganti, se non negligenti. Non prendere in seria considerazione la questione del lavoro e dell’occupazione mina la credibilità politica di qualsiasi candidato alle prossime elezioni.”