Massa Martana, Eurobis e il Comune contro l’obesità infantile

526

Sabato 28 novembre, dalle ore 10 alle 12, presso la residenza di San Pietro Sopra le Acque verrà ufficializzato il sodalizio tra Eurobis ed il Comune di Massa Martana. Le finalità di Eurobis (Epode Umbria Region Obesity Intervention Study), progetto nato ad inizio 2014 volto a contrastare il fenomeno preoccupante dell’obesità infantile nella nostra regione grazie a degli interventi mirati sul territorio, sono in piena sintonia con il lavoro intrapreso e gli obiettivi di educazione alimentare e ai sani stili di vita del Comune di Massa Martana. Questa stretta collaborazione partirà con l’attuazione del progetto – già sperimentato in modo del tutto soddisfacente al Comune di Spoleto – “L’Orsetto Gigetto e Serp-Jones alle prese con l’educazione a un sano stile di vita…Cioè? Ma sì! Mangiare sano, fare sport, vivere bene!! Facile no?”: un lavoro mirato ai bambini delle scuole primarie, ai loro insegnati e ai genitori, sull’educazione alimentare, sui sani stili di vita e sulla promozione dell’attività fisica. Tale progetto è strutturato in due fasi: la prima si basa sul lavoro su un testo didattico composto di due fascicoli, uno per l’insegnante (come traccia di lavoro) e uno per gli allievi (come libro da colorare, completare, usare per lasciare traccia di tutto il percorso svolto e da condividere con i genitori), la seconda sulla pratica dell’attività sportiva gratuita per un mese a scelta tra quelle offerte dalle Associazioni Sportive locali che sostengono il progetto. La mattinata vedrà gli interventi del Sindaco di Massa Martana, Maria Pia Bruscolotti, e del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Massa Martana, Marcello Rinaldi. Seguiranno le presentazioni del progetto a cura di Pierpaolo De Feo tratterà “La lotta contro l’obesità infantile in Umbria: Eurobis”; Livia Buratta invece punterà l’attenzione su “La percezione dei genitori del benessere dei bambini”; infine Natalia Piana – autrice del testo base per il lavoro nelle scuole – approfondirà il tema centrale dell’incontro “L’Orsetto Gigetto e Serp – Jones alle prese con l’educazione a un sano stile di vita: un nuovo progetto educativo per le scuole primarie”. Terminerà la schiera di interventi quello dell’Assessore regionale alla Sanità, Luca Barberini.