Incidente nell’Ast di Terni: “La Regione farà la sua parte”

843

“La Regione è pronta a fare la propria parte per consolidare i livelli di sicurezza. Siamo a fianco dei lavoratori e auspichiamo che si giunga rapidamente al nuovo protocollo per la sicurezza, scaduto nel marzo scorso. Venerdì prossimo, nell’incontro con i sindacati, ribadiremo che tutte le istituzioni daranno il loro contributo perchè vengano messe in atto tutte le misure necessarie affinchè quello che è accaduto ieri non avvenga più”

: lo ha detto oggi pomeriggio in consiglio regionale il vicepresidente della giunta, Fabio Paparelli, in una breve comunicazione sull’incidente di ieri all’Ast. Eros Brega (Pd) ha auspicato che il confronto sul tema della sicurezza sul lavoro vada avanti in commissione. “Vicinanza all’operaio e alla famiglia” ha espresso Emanuele Fiorini (Lega Nord), ricordando che lui stesso lavorava nella linea produttiva del 35enne ferito.

Fonte: Ansa.it