Il cordoglio del centro pari opportunità per la scomparsa di Luisa Schippa

787
Regione Umbria: la situazione del personale precario
   

Daniela Albanesi, Presidente del Centro per le pari opportunità della Regione Umbria, anche a nome delle consigliere dell’Assemblea, alla notizia della morte di Luisa Schippa, si è unita alle parole di cordoglio ed apprezzamento espresse da quanti l’hanno conosciuta nella sua intensa attività a fianco di Aldo Capitini.

“Nella sua lunga vita, ricorda Albanesi, essa ne condivise teorie, motivazioni ed esperienze: pertanto, oggi l’ Umbria della non violenza e della pace  le riconosce con gratitudine la serietà e l’impegno profuso nella diffusione di quelle idee che debbono costituire la base inevitabile per una società aperta al dialogo e rispettosa delle altrui differenze”.

“Il Centro per le pari opportunità, continua Albanesi, considera Luisa Schippa un prezioso esempio di quel mondo femminile che, alla ricerca di nuovi modi di vivere le relazioni fra donne e uomini, mette testa e cuore per fare di questa nostra realtà – l’unica sulla quale possiamo ancora intervenire – una realtà migliore”.