Furto di rame in cantiere: un arresto

653
 

E’ stato trovato in possesso di rame e materiale edile risultati rubati in una ditta di Collazzone, un marocchino di 45 anni arrestato dai carabinieri, a Todi, dopo un breve inseguimento in auto. I militari della locale stazione, nel corso di un servizio di controllo del territorio avevano notato un’autovettura sospetta e dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccarla, trovando al suo interno vario materiale da cantiere e diversi profilati discendenti in rame. La merce è stata restituita ai proprietari e l’uomo è stato arrestato. Il Tribunale di Spoleto ha già convalidato l’arresto ed ha applicato nei confronti del quarantacinquenne la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Fonte: Ansa.it