Epp Youth Week, anche 8 umbri tra gli 800 giovani a Bruxelles

1153

Peppucci (FI – PPE): “Insieme per tracciare le linee europee per il prossimo futuro”

“Sono orgogliosa di vedere otto giovani umbri prendere parte alla EPP YOUTH WEEK 2023, insieme ad altri 800 provenienti da tutta Europa. Una settimana organizzata dal Gruppo del PPE che metterà al centro giovani, idee e futuro”.

   

Così l’europarlamentare Francesca Peppucci, esponente di Forza Italia e membro del Gruppo del Partito Popolare Europeo (FI-PPE), dà un caloroso benvenuto alle quattro ragazze e ai quattro ragazzi della propria regione che parteciperanno al “Villaggio della Gioventù” in programma dal 4 al 7 settembre a Bruxelles.

“Una grande occasione di crescita e confronto che, in occasione dell’anno europeo delle competenze 2023, permetterà di approfondire temi, discutere e tracciare le linee europee per il prossimo futuro – commenta l’onorevole Peppucci – I partecipanti, infatti, attraverso workshop di co-creazione, si riuniranno per commentare le sfide fondamentali che l’Europa e i suoi giovani cittadini devono affrontare. Dalla protezione dei dati alla disoccupazione giovanile, dalla mobilità intelligente alla sostenibilità, sino alla sicurezza e alla disinformazione”.

Le migliori proposte saranno selezionate e il processo democratico avrà luogo nello stimato Emiciclo del Parlamento Europeo, dove ciascun partecipante avrà possibilità di esprimere il proprio pensiero tramite voto. La squadra vittoriosa coglierà un’opportunità unica per influenzare l’agenda giovanile a livello europeo, dando forma a un domani migliore per i giovani di tutto il continente.

“I giovani sono la forza trainante della crescita – conclude Peppucci – Ciò che vogliamo è consentire loro di acquisire un profilo sempre più incisivo e innovativo”.