Emanuel Ax chiude la stagione concertistica degli Amici della Musica di Perugia e della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

240
Ph Lisa Marie Mazzucco

Sabato 18 maggio, alle 20.30, il concerto del celebre pianista statunitense al teatro Morlacchi

   

Gran finale per la stagione concertistica degli Amici della Musica di Perugia e della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli. Sabato 18 maggio, alle 20.30, il palco del teatro Morlacchi di Perugia ospiterà l’atteso concerto dello statunitense Emanuel Ax, tra i più importanti pianisti della scena musicale internazionale contemporanea.

Nato nell’odierna Leopoli e trasferitosi in giovane età con la famiglia a New York, forte di una ricchissima carriera cinquantennale e vecchia conoscenza del pubblico perugino – il suo primo concerto in città risale al 1982 – Ax proporrà a Perugia un programma che spazierà da Ludwig van Beethoven, di cui verranno eseguite le celebri Sonate “Pathétique” op. 13 e “Appassionata” op. 57 e la Sonata in la maggiore op. 2 n. 2, ad Arnold Schönberg, con i Drei Klavierstücke op. 11, i Drei Klavierstücke e i Sechs Kleine Klavierstücke op. 19.

Info e biglietti: www.fondazioneperugia.it