Droga: arrestato un 40enne di San Gemini

637
 

Fermato dai carabinieri la sera prima di Carnevale, aveva in tasca 40 grammi di cocaina, un 40enne di San Gemini, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Dopo il giudizio per direttissima, è stato rimesso in libertà e ora ha l’obbligo di dimora nel comune di residenza. L’uomo – spiega l’Arma – è stato controllato da una pattuglia lunedì sera, nella zona di Maratta Bassa: era in un’auto ferma al margine della strada con il motore spento ma i fari accesi. Ha detto che aspettava alcuni amici con cui andare a cena per l’ultima sera di Carnevale. Il suo nervosismo ha insospettito i militari: controllandolo, gli hanno trovato nella tasca del giubbotto i 40 grammi di cocaina: a casa sua sono stati trovati poi alcuni grammi della stessa sostanza e di hascisc, oltre a due bilancini di precisione, un coltellino, due grinder e due cannucce in plastica. (fonte: Ansa.it)