Direttrice malattie infettive Perugia: “Ricoverati covid sono anziani e senza quarta dose”

248

Direttrice malattie infettive ribadisce necessità vaccini

   

Meno grave rispetto alle prime ondate ma il virus Sars-CoV-2 “continua a circolare” e in Umbria “ci sono ancora molti ricoverati, in media più di 200”, soggetti generalmente anziani (l’età media è 75 anni), con molte patologie, “a volte con pochi sintomi e altre con manifestazioni cliniche più severe” e “nella quasi totalità senza la quarta dose di vaccino”.

 

E’ il quadro che traccia la professoressa Daniela Francisci, direttrice della struttura complessa clinica Malattie infettive dell’Azienda ospedaliera di Perugia, docente all’Università del capoluogo umbro e direttrice della Scuola di specializzazione.