Città di Castello: denunciato un 24enne per furto e utilizzo della refurtiva

695
 

I carabinieri di Città di Castello hanno denunciato un 24 enne di Citerna per furto aggravato. Il giovane, nei giorni scorsi a Città di Castello aveva rotto un finestrino di una macchina parcheggiata e si era appropriato di un borsello. . Utilizzando bancomat e carte di credito il ragazzo ha effettuato alcuni prelievi a vari bancomat del posto per un importo complessivo di circa 2.500 euro. Le indagini hanno portato al giovane, già indagato in precedenza per analoghi reati, il quale è stato rintracciato, sottoposto a perquisizione sia personale che presso la sua abitazione e trovato in possesso dell’intera refurtiva.