Bottino da 50 mila euro per rapina in gioielleria a Perugia

141

È successo in un centro commerciale

   

Ammonta a circa 50 mila euro tra gioielli e pietre preziose il bottino di una rapina compiuta nella serata di martedì, poco prima della chiusura, in una gioielleria all’interno di un centro commerciale alla periferia di Perugia.

Lo si apprende dai carabinieri di Ponte San Giovanni intervenuti a Collestrada.
Secondo la ricostruzione dei militari, tre uomini travisati, due armati di pistola, dopo essere entrati nella gioielleria e avere minacciato le commesse, hanno aperto alcune teche impossessandosi dei gioielli e dei preziosi.
I malviventi sono poi fuggiti a bordo di un’auto parcheggiata poco distante dall’uscita del centro commerciale.
Sono subito scattate le ricerche dei carabinieri della Compagnia di Perugia al fine di individuare gli autori del reato.