Approvato il progetto della Pro loco di Balanzano

1389

Approvato il progetto della Pro loco di Balanzano. L’idea è quella di dotare la zona di un nuovo edificio polifunzionale.

   

Continua a pieno ritmo la valorizzazione dell’ area verde di Balanzano. Si è, infatti, definitivamente sbloccata la situazione, con la Giunta Comunale che ha preso in esame e approvato la proposta della Pro loco locale, così da poter dare – a breve – il via ai lavori. Attualmente, la zona, come stabilito dal progetto “futuro nel verde”, è gestita da alcune associazioni attive nel territorio riunite tra loro, tra cui ricordiamo il Centro Socio Culturale “La Rondine”, A.S.D. Fortis di Balanzano, Circolo Arci Balanzano, oltre ovviamente alla Pro loco. Ma, in concreto, in cosa consiste questa valorizzazione? L’idea della sopracitata Pro Loco di Balanzano, condivisa con le altre associazioni, e come previsto dal vigente regolamento sulla collaborazione tra cittadini ed amministrazione per la cura e la valorizzazione dei beni comuni urbani, prevede la costruzione di un nuovo edificio polifunzionale che verrà, poi, interamente dedicato ad attività sociali, ricreative e aggregative. Importante anche la realizzazione dei bagni pubblici all’interno dello stesso stabile, che verranno messi interamente a disposizione di tutti coloro che si recheranno nell’area verde. Altra novità lo “Sportello del Cittadino”, ideato per aiutare tutti gli abitanti della zona a portare a termine le pratiche burocratiche (tra l’altro, sede della Pro loco di Balanzano). Per quanto riguarda costi e spese, il tutto sarà a carico della Pro loco e verrà suddiviso in quattro fasi funzionali indipendenti l’una dall’altra, mentre il Comune di Perugia sarà attivo “protagonista” nella prima fase, nel corso della quale si occuperà, attraverso un proprio cantiere, dei lavori di scavo, risistemazione e rimodellazione del terreno.