Anci Umbria, cinque Comuni umbri al Ministero della Cultura a Roma

239
   

Il segretario generale Silvio Ranieri ha accompagnato i Comuni umbri titolari dei progetti di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici

 

 Si è svolto giovedì mattina presso la sala del Ministro del Ministero della Cultura a Roma un incontro tra l’unità di missione Pnrr e i Comuni titolari dei progetti di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici (bando Pnrr M1C3 – Investimento 2.1 – Attrattività dei borghi – linea B) delle regioni Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Lazio.

Per l’Umbria hanno partecipato con il segretario generale di Anci Umbria Silvio Ranieri, i Sindaci di Otricoli, Massa Martana, Pietralunga e Montecastello di Vibio, il vice sindaco di Cascia ed alcuni tecnici in rappresentanza dei cinque Comuni attuatori dei progetti finanziati. Nel corso dell’incontro ha portato i saluti ai partecipanti il ministro Gennaro Sangiuliano. È  stato un importante momento di confronto, utile a fare il punto sullo stato di attuazione dei progetti a livello territoriale e dirimere le difficoltà rappresentate dai Comuni.