Usl Umbria 1, inaugurazione di un nuovo ecografo a Gualdo Tadino

228

È in programma martedì 26 settembre (ore 11,30) presso la sede del Consultorio

   

Il Consultorio di Gualdo Tadino dell’Usl Umbria 1, situato in via Valle del Molino, avrà a disposizione un nuovo ecografo 4D di ultima generazione. Sarà presentato martedì 26 settembre alle ore 11,30 in un’iniziativa organizzata in occasione della Giornata internazionale dedicata alla sicurezza delle cure, che si celebra ogni anno il 17 settembre.

All’installazione dell’ecografo saranno presenti le istituzioni del territorio e la direzione del Presidio ospedaliero di Gubbio – Gualdo Tadino. Dopo i saluti istituzionali portati dal sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti e dalla direttrice del Distretto dell’Alto Chiascio Paola Tomassoli, il dottor Arturo Fabra, medico responsabile del Consultorio dell’Alto Chiascio, descriverà le caratteristiche dell’ecografo, la coordinatrice delle ostetriche Nadia Mosca parlerà dell’assistenza alla gravidanza nel percorso nascita, mentre la conclusione dei lavori sarà a cura di Francesca Fiandra, referente Aziendale Servizio Osterico, che toccherà i temi della sicurezza delle cure e dell’evoluzione dei consultori.

L’evento sarà aperto alla cittadinanza allo scopo di far conoscere le potenzialità dell’apparecchio in termini di sicurezza nella fase diagnostica del monitoraggio della gravidanza, in ambito ginecologico  e sulla possibilità di implementare l’offerta dei servizi grazie a percorsi di integrazione professionale ed organizzativa con i professionisti dell’ospedale. Nel corso dell’iniziativa, inoltre, sarà rinnovata l’informazione all’utenza sull’offerta e la continuità del percorso nascita che da anni viene garantita dal servizio consultoriale, illustrandone tutte le articolazioni, attraverso le quali si assicurano le prestazioni previste dai Livelli essenziali di assistenza aggiornati e le buone pratiche raccomandate dalle migliori evidenze scientifiche.