Un’equipe di medici opera una donna con il tumore al cranio

582
Azienda ospedaliera Perugia
 

Una equipe di specialisti della Azienda ospedaliera di Perugia e dell’Usl Umbria 1 ha compiuto un intervento chirurgico di alta complessità su una donna umbra di 62 anni affetta da una grave patologia tumorale cranica.
L’intervento è stato eseguito il 31 marzo e, a distanza di 48 ore, i sanitari – in un comunicato dell’Azienda ospedaliera – riferiscono che le condizioni della paziente sono buone. Come da recenti accordi tra le direzioni delle due aziende sanitarie, l’equipe si è avvalsa dei chirurghi plastici, che hanno collaborato con i colleghi della struttura complessa di neurochirurgia. L’intervento, della durata di cinque ore, presentava difficoltà del massimo livello. Dopo l’attività dei neurochirurghi si è infatti resa necessaria una lunga attività ricostruttiva per ripristinare la copertura cranica. (Fonte & foto: Ansa.it)