Terremoto: danni in Umbria ma nessuna vittima

1098
   

Il terremoto di stamane – informano dalla Sala operativa della Protezione civile regionale –  ha colpito maggiormente la zona della  fascia appenninica umbro-laziale. In  Umbria si segnalano  danni principalmente nei Comuni di Norcia e Cascia, mentre  non si hanno  notizie  di morti o di feriti nella nostra regione.  Sono stati segnalati danni a numerose abitazioni che sono state evacuate e  ad alcuni beni monumentali tra cui la Chiesa di S. Benedetto a Norcia, danni anche alle mura benedettine e crolli in alcune abitazioni a Castelluccio.  La presidente della Regione Umbria si è immediatamente recata a Foligno dove è attualmente in corso una riunione presso la Sala Operativa della Protezione Civile regionale alla quale partecipano, oltre alla  Presidente Marini,  la Vice Prefetto vicario di Perugia Tiziana Tombesi,  i Comandanti dei Corpi Carabinieri, Guardia di Finanza, Forestale, Vigili del Fuoco,  i tecnici della Protezione Civile Regionale, ecc. con l’obiettivo di  individuarle le azioni da mettere in atto per  fronteggiare la crisi e fornire i primi soccorsi alle popolazioni colpite.