Spaccio droga: arrestati quattro tunisini

1051
Denaro e telefonini sequestrati dai carabinieri di Perugia
 

Quattro tunisini, clandestini in Italia, sono stati arrestati a Ponte Rio di Perugia con l’accusa di aver messo in piedi un centrale di spaccio di eroina e cocaina. L’indagine, condotta dai carabinieri della stazione di Perugia-Fortebraccio, ha preso il via da diverse segnalazioni di alcuni residenti della zona. Oltre alla droga, i militari hanno sequestrato nell’abitazione dei quattro 3.000 euro in contanti e alcuni telefoni cellulari. I quattro nordafricani sono in carcere. (Fonte:Ansa.it)