Sindaco Norcia: “Con il nuovo monastero è una giornata storica”

177

Boccanera parla di ‘segnale di grande speranza’

   

Con l’inaugurazione del nuovo monastero benedettino, la città di Norcia vive una giornata storica”: è quanto ha detto all’ANSA il neo sindaco di Norcia, Giuliano Boccanera, a margine dell’evento che ha portato al taglio del nastro del nuovo edificio religioso.

Presente anche il commissario alla ricostruzione Guido Castelli.
“Per la nostra città, ma anche per tutta la comunità umbra – ha sottolineato Boccanera -, la costruzione del nuovo monastero è un segnale di grande speranza e sono felice che coincide con la mia prima uscita da sindaco”.
Nel suo intervento, nel corso della celebrazione, il sindaco non ha mancato di sottolineare la figura di San Benedetto.

“Il 2024 – ha ricordato Boccanera – segna un anniversario importante, sono 60 anni dalla sua proclamazione a patrono d’Europa”.