Servizio civile: i progetti di Legacoop Umbria

351
Servizio civile: i progetti di Legacoop Umbria

Servizio civile: i progetti di Legacoop Umbria. 187 posti disponibili in tutta la Regione, pomeriggio informativo il prossimo 24 settembre dalle 14.30 alle 17.30.

Legacoop Umbria organizzerà presso la propria sede in Strada S. Lucia 8 a Perugia, il prossimo 24 settembre dalle ore 14.30 alle ore 17.30 un pomeriggio informativo aperto a tutti gli interessati durante il quale gli aspiranti volontari potranno avere delucidazioni relative alla presentazione delle domande, ai progetti da attivare e alle attività previste e, più in generale, sulle diverse opportunità che questa esperienza può offrire.

Venerdì 28 settembre è il termine ultimo per presentare domanda di partecipazione. L’associazione promuove per l’intero territorio regionale 34 progetti, che si svolgeranno presso le cooperative Alba, Asad, Borgorete, Cipss, Il Cerchio, Immaginazione, Il Poliedro, La Locomotiva, La Rondine, Nuova, Piccoli Passi, Polis, Il Quadrifoglio, che coprono un totale di 187 posti. I progetti propongono attività in diversi settori: assistenza, educazione, ambiente e valorizzazione del patrimonio storico-artistico.

Fil rouge di tutti i progetti proposti è la possibilità di vivere un’esperienza umana ad alto valore sociale che permette anche di acquisire competenze ed esperienze per il futuro lavorativo.

“Il servizio civile è un’opportunità di crescita personale – dice Andrea radicchi responsabile servizio civile Legacoop umbria – oltre che un’occasione di formazione e pensiamo che ci sia bisogno di sensibilizzare i giovani sull’argomento”.

Con il decreto legislativo del 6 marzo 2017, numero 40, il servizio civile è diventato universale, e punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di valore formativo e civile, in cui acquisire competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.

Il Servizio Civile dura 12 mesi per un impegno medio di 30 ore a settimana, con un compenso mensile di 433,80 euro erogato direttamente dall’ufficio servizio civile Nazionale.

Possono partecipare tutti i cittadini e le cittadine italiane, i cittadini UE e i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti di età compresa tra i 18 e i 29 anni (non compiuti).