Progetto Cuore, Perugia città cardioprotetta

673

Il progetto Cuore – Perugia città cardioprotetta non conosce soste. Questa mattina, infatti, è stata inaugurata l’ennesima colonnina salvavita nel cuore del quartiere di Monteluce accanto alla Farmacia Afas (Via Eugubina n. 1).

“Il progetto Cuore continua senza tregua –commenta il consigliere delegato Carmine Camicia – sino a quando non riusciremo a coprire tutte le varie aree della città”.

Alla cerimonia d’inaugurazione hanno partecipato l’Assessore Wagué, la Consigliera Comunale Sarah Bustocchi, il Direttore dell’Afas Raimondo Cerquiglini, il Dirigente del 118 Regionale, il Personale della locale Farmacia Afas e l’Associazione Infermieri Professionali aderenti al Cives. Questi ultimi che hanno simulato le procedere salvavita conseguenti ad un arresto cardiaco. Presenti, altresì, tantissimi cittadini del quartiere che hanno apprezzato l’iniziativa dell’Amministrazione Romizi, fortemente voluta da Camicia. Già da qualche tempo sono stati formati sull’uso del defibrillatore alcuni residenti di Monteluce: sarà loro cura vigilare sui Cuori dei Cittadini del quartiere. A breve sarà installata una colonnina salvavita presso il Percorso verde di Pian di Massiano, poiché anche ieri in quella zona è deceduta una donna per arresto Cardiaco. Un altra colonnina sarà installata a brevissimo a Olmo ed un’altra in località Piccione.