Perugia, una minorenne violentata vicino a un locale

163

Carabinieri indagano per ricostruire quanto successo

 

Una minorenne ha denunciato di essere stata violentata nei pressi di un locale del perugino nella notte tra sabato e domenica. Un episodio ora al vaglio dei carabinieri e riportato dai giornali locali. La ragazza avrebbe avvertito della violenza i genitori attraverso gli amici. E’ stata quindi sottoposta ad accertamenti all’ospedale di Perugia per poi formalizzare la denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto successo e stabilire eventuali responsabilità.

Mercoledì della scorsa settimana i carabinieri avevano arrestato per violenza sessuale nei confronti di quattro giovani donne un uomo che gestiva una discoteca della zona di Città della Pieve. A chiamare il 112 erano stati gli amici di una giovane che ha sostenuto di essere stata violentata dall’uomo. Successivamente altre tre giovani hanno riferito agli investigatori di essere state molestate sessualmente dalla stessa persona.