Paciano: sarà completato e messo in sicurezza l’anello intorno al centro storico

197

Paciano: sarà completato e messo in sicurezza l’anello intorno al centro storico Presentato ai cittadini il progetto Iti da 290.000 euro

Da tempo Paciano attendeva questo tipo di intervento. Nei prossimi mesi si metterà mano a Via Dietro Paciano, migliorandone la sicurezza e il grado di fruibilità. Un’opera grazie alla quale l’anello viario che abbraccia il centro storico sarà completato e sarà valorizzato uno dei più pregiati affacci sul lago Trasimeno e sul versante collinare.

In un’assemblea pubblica ospitata presso il Teatro, l’Amministrazione comunale nelle persone del sindaco Riccardo Bardelli, del vicesindaco Cinzia Marchesini e dell’assessore ai lavori pubblici Valter Del Buono, ha presentato sabato scorso i contenuti del nuovo progetto di miglioramento della viabilità comunale e della pubblica illuminazione. Un pacchetto di opere, del valore complessivo di 290.000 euro, finanziato con fondi Iti, a valere sull’asse “Tutela e valorizzazione dei beni ambientali e culturali”.

Si tratta, come spiegato in apertura dal sindaco Bardelli, di un progetto che nello spirito dell’Iti ha come obiettivo di fondo la riqualificazione e valorizzazione delle peculiarità storico-paesaggistiche del territorio e il miglioramento delle infrastrutture.

L’intervento, come illustrato dal primo cittadino e dall’assessore Del Buono, rappresenta l’occasione per una riqualificazione e valorizzazione del versante nord-ovest, così da chiudere l’anello pedonale permettendo di scoprire una inaspettata vista sul Trasimeno. Le opere di realizzazione del percorso pedonale saranno realizzate mediante l’adozione di una sezione a sbalzo, in modo da non compromettere ulteriormente la già stretta sezione veicolare, utilizzando materiali a lungo ciclo di vita, ecocompatibili ed ad elevata riciclabilitá.

Il tratto di Viale Roma, prospiciente l’accesso alla Scuola materna, sarà oggetto di interventi di traffic calming, al fine di ottenere il generale rallentamento della velocità dei veicoli in transito in corrispondenza dell’accesso pedonale all’edificio scolastico.

La realizzazione di tali opere permetterà un miglioramento della mobilità carrabile e pedonale, migliorerà la sicurezza in prossimità dei plessi scolastici, permetterà un miglioramento della dotazione di verde di qualità a ridosso del centro storico ed infine permetterà la riduzione dei consumi energetici attraverso l’inserimento di corpi illuminanti con tecnologia led e un decisivo abbattimento dell’inquinamento luminoso attraverso l’inserimento di apparecchi totalmente schermati del tipo cut off.