Ospedale Città di Castello, terminati i lavori al Pronto Soccorso

193

Sono state ritinteggiate le pareti e risanato il letto

   

Sono terminati, nell’ospedale di Città di Castello, alcuni interventi strutturali avviati nei giorni scorsi. Tra questi, il risanamento del tetto, con chiusura del controsoffitto, e la ritinteggiatura delle pareti del Pronto Soccorso. Altri interventi, anch’essi giunti a conclusione, hanno invece riguardato il laboratorio di Analisi, situato sempre all’interno dell’ospedale tifernate, dove è stato ripristinato il controsoffitto. Gli interventi erano stati sollecitati dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, durante la sua recente visita alla struttura sanitaria di Città di Castello.