Montone: i colori e le iniziative della “Festa del bosco” affascinano i tanti visitatori

845

I colori dell’autunno insieme ai profumi e ai sapori dei prodotti tipici hanno invaso nello scorso fine settimana le vie del centro storico di Montone, con l’oramai tradizionale “Festa del Bosco”. Un appuntamento da non perdere per il piacere che regala ai visitatori nel vedere numerose bancarelle, allestite nei locali messi a disposizione dagli abitanti, ricche di prodotti del territorio: dai tartufi ai funghi, dai formaggi al miele, dai salumi fino all’artigianato del legno, della ceramica e del ferro battuto. Non solo mostra mercato, ma in programma anche un’ampia scelta di eventi culturali e musicali. Fino a martedì 1 novembre si potranno visitare oltre alle mostre già partite “La Pergamena di Montone”, “Opera Prima” di Mongelli – Ippolito e alla personale “Senza Titolo” di Emilio Cremonesi, altri allestimenti come la collettiva d’arte “Armonie d’autunno” all’auditorium San Fedele, la mostra fotografica “L’uomo, il lavoro e la natura” nella chiesa di Santa Caterina e nell’ex-Prigione l’installazione dal titolo “Resilienza…al di là dei muri”. Filo condutture della 33esima edizione è la musica. Una eccezionale varietà di generi musicali accompagna il visitatore nella quattro giorni dedicata al bosco. Nel giorno di chiusura della “Festa del bosco” (1 novembre), si rafforzano le iniziative: alle ore 8.30 di buona mattina viene riproposta l’escursione a cavallo con visita alla Rocca d’Aries; alle ore 10.00 insieme all’apertura degli stand è in programma l’illustrazione del restauro dell’affresco della chiesa di San Fedele. Alle ore 10.30 verranno piantati i semi dell’albero della pace nel cortile del convento di Santa Chiara con il progetto “Kaki Tree Project”, mentre alle 12 è previsto un concerto aperitivo per fisarmonica e tromba in piazza Fortebraccio, di Grace Duo. Alle ore 15.30 doppio appuntamento con le esibizioni del “Carrettino dei Burattini” in piazza Fortebraccio per i più piccoli e una “Caccia al Tesoro” a cura di Sistema Museo che coinvolgerà famiglie e bambini. Alle ore 17 torna la musica con il concerto dei P-Funking Band e alle 19 Viaggio musicale con Carlos.