Longarini: “Dispiaciuto per l’ennesima sconfitta interna”

472

Le dichiarazioni del numero uno della Ternana, Simone Longarini, deluso e amareggiato per l’ennesima sconfitta casalinga nella quale i suoi hanno inciampato, ormai la quarta in questa stagione. Come, del resto, anche i tifosi che a fine gara hanno chiesto e ottenuto un colloquio con tecnico e giocatori per chiedere un cambio di rotta immediato. Infatti la Ternana viaggia sulla striscia non molto positiva di un punto a partita, avendo racimolato in 13 gare di campionato altrettanti punti in classifica.

“Ho assistito, con immenso rammarico, ad un’ulteriore sconfitta davanti al nostro pubblico – dichiara il patron rossoverde Simone Longarini – ed è dal fischio finale della gara che mi sono domandato quale sarebbe stato il risultato se la squadra avesse giocato come negli ultimi 30′ della partita. Considerando che uno dei punti sul quale con la squadra avevo discusso in settimana era proprio sull’atteggiamento da tenere in campo. Tutti i nostri tifosi non meritano di veder regalare il primo tempo all’avversario come è accaduto domenica. L’unico modo per porre fine a questa serie altalenante di risultati è uniformare l’atteggiamento di squadra in ogni gara e per tutti i 90′. Abbiamo più volte dimostrato, nonostante le difficoltà, quale sia il nostro valore”.

Andrea Profidia