L’Industria nell’interpretazione di Brunello Cucinelli

949
Ricavi Brunello Cucinelli per oltre 500 milioni di euro
 

Il progetto della Brunello Cucinelli S.p.A. denominato “Fabbrica Contemporanea”, sarà illustrato in occasione della conferenza stampa in programma martedì 6 giugno alle ore 12.00 nella sede di Confindustria Umbria. L’obiettivo è quello di sviluppare e attuare una strategia basata sulla ricerca e sull’innovazione in grado di consolidare e incrementare i vantaggi competitivi nazionali e, al contempo, di indirizzare la trasformazione del settore manifatturiero italiano verso nuovi sistemi di prodotto, processi e tecnologie, coerentemente con le agende strategiche dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione. Particolarmente originale è l’interpretazione della Brunello Cucinelli che ha preferito rinominare il progetto “Fabbrica Contemporanea” e rifugge al nome originale di “Fabbrica Intelligente”, proprio per la volontà dell’azienda di Solomeo di rinforzare la centralità della persona. Il progetto, al quale collaborano prestigiose Università e qualificati fornitori di tecnologia, è unico nel suo genere a livello europeo e sarà illustrato dallo stesso Brunello Cucinelli.