Le Officine Meccaniche Galletti tra le aziende italiane che hanno partecipato al “Best Performance Award”

196
 

Le Officine Meccaniche Galletti tra le aziende italiane che hanno partecipato al “Best Performance Award”. “Risultato molto importante”, così Paolo Galletti

 

L’azienda umbra Officine Meccaniche Galletti (OMG), leader internazionale nella produzione di mescolatori per il calcestruzzo, è tra le imprese italiane eccellenti selezionate nell’ambito del “Best Performance Award”, iniziativa promossa da Sda Bocconi in collaborazione con J.P. Morgan Private Bank, PwC, Eqt, Bureau Van Dijk e Havas con l’obiettivo di individuare le realtà più performanti dal punto di vista economico-finanziario e della sostenibilità.

L’azienda perugina con sede a Ponte Valleceppi figura, infatti, nell’elenco delle 87 imprese italiane selezionate per l’edizione 2020/2021 del prestigioso progetto, dedicato ogni anno alle aziende che si sono distinte per aver creato valore economico, tecnologico, umano, sociale e ambientale operando in modo sostenibile.

“È per noi un risultato molto importante – sottolinea Paolo Galletti, amministratore unico di OMG – che arriva in un momento particolarmente complicato e al tempo stesso testimonia la grande potenzialità che il nostro territorio è capace di esprimere in termini di innovazione e sviluppo sostenibile. Siamo onorati di questa menzione ricevuta che premia il lavoro svolto in questi anni: per noi l’obiettivo deve essere quello di continuare incessantemente in un processo di innovazione di prodotto e di processo, per mantenere il vantaggio competitivo nel mercato e per anticipare le necessità delle tecnologie di mescolazione”.

Le Officine Galletti, fondate nel 1947 dai fratelli David e Bruno Galletti, sono nate come officine specializzate in riparazioni. Oggi l’azienda si è ritagliata uno spazio importante nel mercato delle costruzioni con oltre 50.000 mescolatori prodotti complessivamente, conquistando una leadership mondiale. L’azienda svolge da sempre la sua produzione principale negli stabilimenti di Ponte Valleceppi e Torgiano, a conferma di un profondo legame tra impresa e territorio, mentre il costante aggiornamento tecnologico e una visione globale del mercato hanno consentito al Gruppo di aprire progressivamente importanti sedi all’estero.

Il gruppo è attualmente costituito da quattro filiali commerciali in Spagna (Galletti Iberica S.L., con sede a Barcellona), Francia (OMG France s. a r.l., con sede a Chalon sur Saône), Stati Uniti (Sicoma North America Inc., con sede a Tampa in Florida) e Marocco (OMG SICOMA ADO s. a r.l., con sede a Mohammedia) e due stabilimenti produttivi in Cina (Sicoma Zhuhai Co. Ltd.), fondata nel 2000, e India (Sicoma Mixers India Pvt. Ltd. a Bangalore), quest’ultima, fondata nel 2008 ed ora in forte sviluppo.

Il Gruppo OMG è cresciuto successivamente con la costituzione nel 2015 di due nuove società: ITT (Italian Treatment Technology) che opera nel settore ecologico, e UBI Società Agricola, come diversificazione degli investimenti nei settori del turismo e dell’agricoltura, che sono il nostro petrolio, per le uniche ed inimitabili caratteristiche della nostra Regione.

Tra le aziende più internazionalizzate della regione con un fatturato complessivo aggregato superiore ai 100 milioni, oltre 100 dipendenti in Italia e una percentuale di export che supera l’80%, il gruppo OMG è rimasto saldamente nelle mani della famiglia Galletti ed è gestito dai quattro figli dei due fondatori: Paolo, amministratore unico, Annarita, agli acquisti e alle risorse umane, Luisa responsabile per la parte commerciale e Carlo impegnato nell’organizzazione logistica. La Direzione aziendale è supportata nel proprio lavoro dalla terza generazione della famiglia, a cominciare da Luca, Direttore Generale, e dagli altri giovani (Elena, Francesca, Lucia, Elisabetta, Federica e Umberto), che si stanno inserendo in maniera continua nei vari settori del Gruppo.