Inceneritori: stop ai lavori

784
 

E’ cominciato poco prima delle 13 il confronto in consiglio regionale sugli inceneritori di Terni, ma la seduta è stata sospesa dalla presidente dell’assemblea, Donatella Porzi, alle 13,15, dopo che il capogruppo Cinquestelle, Andrea Liberati, aveva chiesto una sospensione. Anche dopo lo ‘stop’ ai lavori, con toni accesi il consigliere della Lega Nord, Valerio Mancini si è rivolto alla presidente della giunta, Catiuscia Marini, ribadendo le critiche avanzate poco prima da Liberati, sulla “scarsa attenzione” della stessa presidente e della giunta per questo argomento. I consiglieri di Lega Nord e M5s dal pomeriggio di martedì scorso, al termine della precedente seduta dell’assemblea legislativa, proprio per sollecitare un pronunciamento dell’esecutivo regionale, avevano occupato per tutta la settimana l’aula consiliare di Palazzo Cesaroni.

Fonte: Ansa.it