Il Motoclub Vigili Fuoco in aiuto ai malati

147
Vigili del Fuoco a lavoro per i danni causati dal vento
 

Il Motoclub Vigili Fuoco in aiuto ai malati. Consegne di farmaci per conto dell’Aism in molte città umbre

Gli ‘angeli’ sulle due ruote del Motoclub vigili del fuoco di Terni in aiuto ai malati di sclerosi multipla nell’emergenza coronavirus.

I motociclisti si sono recati negli ospedali di Terni e Orvieto e, dopo aver prelevato dei farmaci per conto dell’Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), hanno svolto sei consegne nelle due città e poi a Narni, Baschi e Campello sul Clitunno.

Il servizio è svolto da una decina di soci del Motoclub, pompieri e non, che a turno faranno le consegne, in assoluto rispetto del decreto governativo per l’emergenza legata al Covid-19 e al codice della strada.

“Ci preme sottolineare – spiega una nota del Motoclub – il completo appoggio del comando provinciale dei vigili del fuoco di Terni all’iniziativa, svolta dai vigili fuori dal servizio in turno libero in modo completamente volontario”.