Gravi ma stabili le condizioni del bambino investito

449
Fonte foto: Ansa.it

Restano gravi, ma sostanzialmente stabili, le condizioni del bambino investito da una moto nella serata di giovedì scorso a Sant’Arcangelo di Magione e trasferito nel primo pomeriggio di ieri all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove è ricoverato nel reparto di rianimazione, con riserva di prognosi: lo rende noto l’Azienda ospedaliera di Perugia, in costante contatto con la direzione sanitaria dell’ospedale fiorentino. Viene in ogni caso valutato come segnale positivo il fatto che le condizioni generali siamo rimaste stabili. Gli esami compiuti a Perugia avevano evidenziato per il bambino un trauma cranico e cervicale e fratture agli arti inferiori.

Fonte: Ansa.it