Elezioni Spoleto: “Solo l’unità del centrodestra è garanzia di successo”

199

La nota di Forza Italia

Le elezioni per decidere chi sarà il prossimo sindaco di Spoleto vedono al ballottaggio un candidato espressione del Partito Democratico (Andrea Sisti) e un altro intorno al quale si è costituita un’alleanza che fa perno su Fratelli d’Italia (Sergio Grifoni). Riteniamo da sempre che solo l’unità del centrodestra, del quale Forza Italia rappresenta l’anima moderata e liberale, è garanzia di successo nelle varie competizioni elettorali. A Spoleto, come è noto, questa unità non è stata trovata in occasione del primo turno dimostrando all’esito del voto ancora una volta che divisi non si vince. Sollecitati dagli elettori che hanno premiato la lista di Forza Italia costruendo un consenso superiore all’ultima tornata elettorale, non possiamo che rimarcare la nostra distanza incolmabile con la visione della città che ha la coalizione guidata dal PD. Allo stesso tempo auspichiamo che Sergio Grifoni e Fratelli d’Italia abbiano la maturità di avviare un confronto costruttivo, qualora dovessero essere premiati domenica al ballottaggio, per ritrovare quell’unità che è garanzia di buona amministrazione laddove il centrodestra governa insieme, per la città di Spoleto e per gli Spoletini tutti.
Forza Italia è pronta ad assumersi, con maturità e convinzione, questa
responsabilità.