Da Zelig al Mengoni si ride sempre con i “Tragique”

159

Da Zelig al Mengoni si ride sempre con i “Tragique”. Lo spettacolo realizzato per la raccolti fondi da destinare alla festa del Ss.Crocefisso di Antria 2020

Il gruppo di comici “Tragiquesentimentalsong” sarà sabato sul palco del Mengoni per una serata all’insegna dell’allegria con il loro ultimo pazzo spettacolo “18-50: non è l’orario”.  Presenti in svariati programmi televisivi, Zelig su tutti, sono ancora una volta pronti a divertirsi e a divertire con la loro effervescenza e ironia.
Come già fatto per altre associazioni e in altre realtà, il gruppo, noto per la sua scanzonata capacità di ridere e far ridere tra momenti musicali e battute, si esibirà a scopo benefico. In questo caso donerà tutto il ricavato della serata per l’organizzazione della Festa per il XXV del Ss.Crocefisso di Antria di Magione che si terrà nel 2020.
L’iniziativa rientra nel programma che la locale Confraternita, in collaborazione con diverse istituzioni, la parrocchia e le associazioni locali, ha avviato da alcuni anni in vista delle celebrazioni previste nel 2020.
Ne sono state parte la presentazione del modello in scala del paese di Antria fatto dagli studenti della scuola di Belle arti Pietro Vannucci di Perugia, il progetto di riqualificazione del piccolo borgo sempre con la stessa istituzione scolastica; concerti, presentazioni di libri tra cui, recentemente, quello scritto da Luciano Taborchi proprio sulla storia della confraternita.