Comunità Incontro Onlus: dal MIT 865 mila euro

185

Verranno destinati a nuovi alloggi per coloro che vogliono liberarsi dalla droga

   

La Comunità Incontro Onlus ha depositato i progetti per l’ampliamento della sede di Molino Silla ad Amelia. Sono relativi a 9 nuovi moduli abitativi che ospiteranno minori e giovani adulti tossicodipendenti per la loro riabilitazione. Le risorse, che ammontano a 865 Mila euro, provengono dalla rimodulazione di contributi previsti dal Testo unico sulle droghe (DPR 309/1990) per il Comitato per l’edilizia residenziale (CER), non più esistente, ora gestiti dalla Direzione generale dell’Edilizia Statale e delle Politiche Abitative del MIT.

Lo rende noto il MIT, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Nella foto in allegato, insieme al Vicepremier e Ministro Matteo Salvini, Giuseppe Lorefice Presidente della Comunità Incontro Onlus, il capostruttura Giampaolo Nicolasi e l’architetto Maurizio Mazzon nel corso dell’incontro svoltosi questa mattina presso la sede del MIT a Roma.