Assisi Antiquariato per la gente del sisma

825
Fonte foto: Ansa.it

Sarà devoluto alle popolazioni terremotate parte dell’incasso di “Assisi Antiquariato”. Lo hanno deciso gli organizzatori come “segno di solidarietà” in una delle regioni “ferite dal sisma”. Intanto più di 5 mila persone hanno visitato la mostra mercato nazionale, che si svolge nei padiglioni del Centro Umbriafiere di Bastia fino al primo maggio. Sono arrivati da ogni regione d’Italia, dalla Lombardia e dalla Sicilia, dal Veneto e dalla Campania, e tra anche molti giovani. Incoraggiante viene considerato anche il volume d’affari, a conferma di una “seria ripresa” del mercato dell’antico. “La paura sembra passata – dicono gli operatori, una ottantina quelli presenti – e l’oggetto di valore è considerato nuovamente un investimento, oltre che un piacere per l’anima”.

Fonte: Ansa.it