Al via la 41^ Festa dell’Uva di Panicale all’insegna della solidarietà

599
 

Fine settimana all’insegna della Festa dell’Uva a Panicale, dove da giovedì 8 settembre fino a domenica 11 settembre, avrà luogo la 41^ edizione di quella che ormai è una delle manifestazioni più longeve dell’Umbria. Interamente organizzata dalla Pro Loco di Panicale, la Festa dell’Uva 2016, si appresta ad essere un’edizione speciale, tingendosi dei colori della solidarietà e del sociale. Una parte dei proventi sarà infatti destinata alla popolazione terremotata della frazione umbra di San Pellegrino, che è risultata la più danneggiata dal sisma nel comune di Norcia. La scelta del paese, tra i tanti che necessitano di aiuto in questo momento, è dovuta al legame che Panicale sente di avere con la piccola frazione, custodendo nella Collegiata di San Michele Arcangelo, le spoglie del Martire romano San Pellegrino. Agli abitanti della frazione norcina sarà devoluta la metà dell’importo ricavato dai coperti dello stand gastronomico attivo durante i quattro giorni della festa, oltre alle libere donazioni che un cittadino raccoglierà durante il fine settimana, con un stand informativo. L’altra metà dell’importo dei coperti della ristorazione,sarà invece investito per migliorare le condizioni dell’area giochi per bambini nel parco di San Sebastiano a Panicale. Particolarmente dinamico il programma della festa, che per tutte le serate offrirà l’opportunità di cenare all’insegna della tradizione gastronomica locale, con un menu che spazia fra le preleibatezze della terra e del lago Trasimeno. Sempre per gli amanti dell’enogastronomia, da venerdì a domenica sarà possibile effettuare il “Giro delle Cantine”, un percorso che partendo da piazza Umberto I si snoda all’interno del centro storico, nelle vecchie e affascinanti cantine del paese, dove i viticoltori, gli artigiani, i produttori di olio extravergine di oliva, di formaggio e di varie tipicità biologiche locali, presenteranno e faranno degustare i propri prodotti. In contemporanea, negli stessi locali sarà possibile ammirare la mostra fotografica “La Magia del Lago” . Fra gli appuntamenti imperdibili dell’Festa dell’Uva 2016, il defilè di moda “Sfilata di Bacco”, in programma giovedì sera, l’appuntamento di venerdì 9 settembre alle 21.30 con il 7Cervelli Live Show, i mercatini che sabato 10 saranno allestiti già dalle 16.00 del pomeriggio, i Giochi del Palio di Bacco in programma domenica 11 settembre dalle 15.30 preceduti dall’esibizione del gruppo Umbria Folk e dei Tamburini di Città della Pieve, la dimostrazione di pasticceria creativa in programma alle 18.30, la premiazione del 41esimo Palio che si svolgerà dalle 21.30. Tutta la festa sarà accompagnata da numerosi concerti di musica dal vivo e street band.