Agabiti: “La nuova edizione ‘Umbria cinema’ è un punto di svolta”

213
Paola Agabiti, assessore alla Cultura e Turismo della Regione Umbria, durante la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2023 del festival 'Umbria Cinema' che si svolgera' da venerd“ 21 luglio a domenica 23 luglio a Todi, Roma, 7 luglio 2023. ANSA/ETTORE FERRARI

Per l’assessore ‘evento che esalta la cultura e lo spettacolo’

   

L’appuntamento di quest’anno di Umbria cinema festival rappresenta un punto di svolta e segna una nuova veste per un evento che esalta il cinema, la cultura e lo spettacolo nella nostra regione”: ad affermarlo l’assessore alla Cultura e al turismo della Regione Umbria, Paola Agabiti durante la presentazione, a Roma, della manifestazione che si svolgerà a Todi dal 21 al 23 luglio.

“Sotto la direzione di Paolo Genovese e con la collaborazione di Angelo Mellone, direttore artistico di “UmbriaLibri – ha proseguito -, il nuovo format mira a definirsi come una precisa occasione per celebrare l’arte cinematografica in tutte le sue forme, scrivendo una nuova pagina nel racconto che l’Umbria fa della produzione filmica dell’ultimo anno, unita al ricordo di artisti che hanno segnato il nostro cinema con le loro interpretazioni”.

“Inoltre – ha detto Agabiti -, grazie alla sinergia con UmbriaLibri intrecciata alla ricorrenza dei 50 anni di Umbria jazz, che ha un momento dedicato, si fortifica la missione culturale del festival, in grado di aprire le sue porte a nuovi spunti e a nuove occasioni di incontro, allargando lo sguardo a differenti realtà e a originali punti di vista culturali”.
“Piazza del Popolo di Todi torna così a fare da scenario a un evento unico dello spettacolo umbro – ha concluso l’assessore – che contribuirà sicuramente in questa nuova edizione a confermare la nostra regione come luogo d’arte che sta diventando sempre di più meta privilegiata del turismo nazionale ed internazionale”.